INZAGHI IN CONFERENZA: “HONDA STRAORDINARIO, EL SHAARAWY HA L’ATTEGGIAMENTO GIUSTO”

INZAGHI IN CONFERENZA: “HONDA STRAORDINARIO, EL SHAARAWY HA L’ATTEGGIAMENTO GIUSTO”

Filippo Inzaghi, allenatore Milan
Filippo Inzaghi (fonte foto: www.raisport.rai.it)
Queste le parole di Filippo Inzaghi in conferenza stampa al termine di Milan-Chievo:Su Honda: “Fa vedere ottime cose, arriva due ore prima e va via due ore dopo dagli allenamenti. Vuole giocare sempre, era stato etichettato come acquisto sbagliato, sono contento che si stia prendendo delle rivincite. La punizione? Toccava a lui o Alex, si è preso la responsabilità ed è andata bene”.Su Berlusconi: “E’ molto contento, ho ricevuto i suoi complimenti da Galliani e Barbara. Ieri è stato un maestro, ha fatto i complimenti alla squadra nonostante i due pareggi: la vittoria è dedicata a lui”.Su Torres: “Deve crescere, ha avuto diverse occasioni. L’ho sostituito perchè l’ho visto stanco”.Su El Shaarawy: “In attacco sono tanti, sette, e voglio farne giocare sempre quattro, ma dipende dalla gara. Lasciarne fuori uno non è semplice, ma ho fatto i complimenti a Stephan perchè ha l’atteggiamento giusto e così giocherà parecchio”.Su Bonaventura: “Sta bene fisicamente ed è duttile, ha giocato sia da mezzala destra che più avanti. Con il 4-2-4 abbiamo sfiorato il raddoppio, ma abbiamo sofferto per ingenuità nostre. Benissimo Abate e De Sciglio, bravi Rami e Alex. Mattia criticato tanto, ma ha messo molti cross”.Sull’arbitro: “Non commento”.Sulla vittoria: “Era una gara difficile, il Chievo si è coperto bene nel primo tempo, abbiamo avuto tre occasioni. Non potevano durare tutta la partita e nella ripresa abbiamo creato tanto. Peccato subire contropiede su angolo nostro, serve più attenzione. Siamo in crescita”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy