INZAGHI: “HO UN OBIETTIVO DI CUI NESSUNO PARLA. FINORA HO FATTO UN SOLO ERRORE”

INZAGHI: “HO UN OBIETTIVO DI CUI NESSUNO PARLA. FINORA HO FATTO UN SOLO ERRORE”

Filippo Inzaghi, allenatore Milan
Pippo Inzaghi (Fonte foto: ivm.ilcalciomagazine.it)
Filippo Inzaghi, intervistato alla Gazzetta dello Sport, ha parlato dei suoi primi tre mesi al Milan gettando uno sguardo al futuro. Ecco un breve, ma significativo passaggio:Inzaghi, che cosa ricorda della cena dell’incoronazione ad Arcore?Era il 31 maggio. Quella sera le parole del presidente mi emozionarono moltissimo. Si era già capito qualcosa nei giorni precedenti, ma l’arrivo ad Arcore, le frasi, accorgermi che era tutto vero… Beh… Bellissimo. Cenammo guardando l’Italia in tv: lo ricordo bene perché era la partita dell’infortunio di Montolivo.Possiamo dire che la Coppa Italia è il primo obiettivo stagionale o la snobberete come fanno di solito le grandi squadre?Snobbarla? Per quest’anno la Coppa Italia è la nostra Champions League. Questo deve essere chiaro. Vincere un trofeo è sempre importante, adesso ancora di più.C’è qualcosa di cui è orgoglioso e qualche errore che non rifarebbe?Sono orgoglioso dell’identità del mio Milan: non molliamo mai. Ci batte chi è più forte, non chi ha più voglia di vincere. Un errore? Magari il programma delle amichevoli estive: noi non eravamo pronti e abbiamo sfidato squadre fortissime. Il rischio di una ricaduta sul morale era alto, ma i giocatori hanno reagito benissimo.Quando stacca la spina?«Mai. Arrivo a Milanello la mattina e me ne vado la sera. Interagisco moltissimo con il mio staff, che ringrazio per la competenza e la passione. A inizio settimana analizziamo la gara appena giocata, poi cominciamo a preparare quella seguente. Per fortuna Milanello è un posto bellissimo, perché io in pratica vivo qui».Com’è il primo bilancio?«Sono stati giorni belli, emozionanti, intensi. Faccio un lavoro meraviglioso in una società che mi ha dato tanto. I tifosi mi sono vicini, spero di dare tante soddisfazioni a loro e al presidente. Per fortuna ho trovato un gruppo sano che lavora con grande impegno.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy