INZAGHI ALLA RAI: “LA SQUADRA E’ CON ME, ALTRIMENTI MI SAREI DIMESSO”

INZAGHI ALLA RAI: “LA SQUADRA E’ CON ME, ALTRIMENTI MI SAREI DIMESSO”

Filippo Inzaghi (fonte foto: www.goal.com)
Filippo Inzaghi (fonte foto: www.goal.com)
Queste le parole di Filippo Inzaghi concesse a RaiSport dopo Napoli-Milan: “La decisione sull’episodio iniziale è stata troppo severa. Ci stava il giallo, è difficile commentare una partita così. Ad essere sinceri non abbiamo sofferto molto e con Bonaventura abbiamo pure colpito il palo. E’ difficile reagire quando prendi un gol così a 20 minuti dalla fine, in inferiorità numerica. Oggi ho fatto rivedere alla squadra la sfida dell’andata. Il rimpianto è legato al non aver avuto Montolivo a gennaio e febbraio: è insostituibile, ma noi abbiamo avuto troppi infortuni. Ora punteremo su qualche giovane che conosco bene. Sono felice di aver rivisto lo spirito da Milan, che a Udine non avevo visto. La squadra mi ha seguito in tutto, non è contro di me, altrimenti me ne sarei andato. La nostra identità di gioco si base sulle ripartenze. Ho ancora un anno di contratto, darò tutto me stesso. L’esordio di Felicioli mi dà grandi soddisfazioni, abbiamo un ottimo settore giovanile. Complimenti a mio fratello Simone per la C.Italia Primavera”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy