INZAGHI A SKY: “NON POSSIAMO ACCONTENTARCI, VOGLIAMO L’EUROPA”

INZAGHI A SKY: “NON POSSIAMO ACCONTENTARCI, VOGLIAMO L’EUROPA”

Pippo Inzaghi (Fonte foto: www.europacalcio.it)
Pippo Inzaghi (Fonte foto: www.europacalcio.it)
E’ stata una giornata particolare quella di oggi per Filippo Inzaghi. Il tecnico rossonero è stato infatti ospite negli studi di Sky Sport per la presentazione del libro di Massimo Marianella. Ecco le parole dell’allenatore a proposito del Milan e della sua carriera: “Dopo San Siro lo stadio a cui sono più legato è quello di Atene. A San Siro però mi sono tolto le soddisfazioni più grandi, ricordo con piacere anche quello di Yokohama dove ho segnato due gol e vinto la Coppa Intercontinentale. San Siro da allenatore? E diverso,  ma la gara con la Lazio è stata una bella sfida e una bella emozione”.Allenare il Milan: “E’ gratificante. Spero di regalare ai tifosi qualcosa di bello da qui alla fine della stagione. Stiamo lavorando per tornare in Europa, anche perchè i tifosi ci sono sempre stati vicini anche se è difficile pensare ad un Milan che non lotta per lo scudetto. Non ho dubbi però con questa proprietà presto torneremo dove ci compete”.Il momento del Milan: “Non possiamo accontentarci, ad ogni passo falso piovono critiche, sono felice delle due vittorie consecutive, soprattutto per i ragazzi. Domenica con la Samp sarà un banco di prova importante. Dobbiamo mettere in campo la voglia di comandare il gioco, perché siamo il Milan”.Capitolo Menez: “Non mi prendo meriti, è stato bravo Jeremy a mettersi a disposizione. Ha fatto bene sia da centravanti che da esterno. I complimenti vanno fatti alla dirigenza che lo preso dopo una stagione difficile, adesso tocca a lui non fermarsi, deve essere decisivo, per vincere la classifica dei cannonieri. Per il bene suo e del Milan”.Il futuro: “Ho scelto la carriera da allenatore ed è quello che intendo fare il più a lungo possibile. Ricoprire questo ruolo non è facile, è dura, ma gratificante. Se ci sono passione e voglia a fine stagione i risultati ti premiamo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy