INZAGHI A MP: “SONO IO IL RESPONSABILE, E’ STATO TUTTO SBAGLIATO”

INZAGHI A MP: “SONO IO IL RESPONSABILE, E’ STATO TUTTO SBAGLIATO”

Pippo Inzaghi, tecnico rossonero (Fonte foto: sport.leonardo.it)
Pippo Inzaghi, tecnico rossonero (Fonte foto: sport.leonardo.it)
Parole di delusione e di rabbia quelle del tecnico del Milan Filippo Inzaghi dopo la sconfitta di Udine. Ecco le sue dichiarazioni a Mediaset Premium.LA GARASiamo entrati in campo con uno spirito errato, nel primo tempo siamo stati anche fortunati nel non prendere gol. All’intervallo ho cercato di farlo capire ai ragazzi, dovevamo e dobbiamo dare di più, si deve migliorare ogni cosa. Oggi in campo siamo stati troppo lenti. Abbiamo sbagliato tutto. C’è poco da dire, l’Udinese ha avuto un atteggiamento giusto. Mercoledì voglio vedere un altro Milan”.LA MAGLIADobbiamo onorarla e dare tutto per lei. Sono io il responsabile di tutto questo, dopo il derby è successo qualcosa, venivamo da risultati positivi, ma ora dobbiamo migliorare subito”. IL RITIRO“Vedremo insieme alla società. Studieremo insieme quello che è meglio da fare, prenderemo la decisione giusta”.LA SOCIETA’: “Le tante voci non ci distraggono, il presidente mi chiama sempre e sono deluso per lui e i tifosi. Mi ha deluso anche lo spirito della squadra”.DESTRO E PAZZINI: “Ci abbiamo provato, ma se l’approccio non è giusto c’è poco da fare. Destro e Pazzini insieme per rimontare, ma non è servito. Se avessi potuto, avrei cambiato tutto nel secondo tempo, anche me stesso. Mi arrabbio se la squadra gioca così, il post derby doveva finire lunedì, questa era una gara decisiva, forse in settimana non mi sono spiegato bene”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy