INZAGHI A MP: “PASSO INDIETRO, DOPO 20 MINUTI BLACKOUT. DOBBIAMO REAGIRE SUBITO”

INZAGHI A MP: “PASSO INDIETRO, DOPO 20 MINUTI BLACKOUT. DOBBIAMO REAGIRE SUBITO”

Filippo Inzaghi - fonte www.maidirecalcio.com
Filippo Inzaghi – fonte www.maidirecalcio.com
Al termine di Milan-Sassuolo, ai microfoni di Premium Calcio ha parlato Filippo Inzaghi. Ecco le parole del tecnico rossonero: “Dispiace molto perchè i primi 20 minuti ci hanno illusi, ma il calcio non è così. Stavamo giocando bene, li prendevamo alti poi blackout: il Sassuolo ha fatto bene ma noi dobbiamo fare mea culpa e reagire subito. Sapevamo che questa gara nascondeva insidie, perdevamo alcuni giocatori per squalifiche, infortuni, ed è mancato qualcosa, non l’impegno di sicuro. E’ stato un passo indietro, ma quando una squadra si sta rinnovando deve passare anche da questi alti e bassi.I fischi a El Shaarawy? Oggi è stato in difficoltà il Milan, non bisogna trovare colpevoli quando si perde. Io mi assumo le mie responsabilità, potevo fare qualcosa in più: quando si perde preferisco che le colpe le prenda l’allenatore, non i giocatori. Essien vertice basso? Avevamo vinto anche contro il Verona, voglio mezzali che sappiano giocare il pallone, quindi Monto e Poli andavano bene. Galli dice che Destro va bene per il Milan? Io preferisco parlare dei miei giocatori (ride, ndr).I terzini? Scelte obbligate dagli infortuni, Abate non poteva giocare titolare, ho dovuto adattare Rami che aveva fatto bene con l’Inter, lui si è sacrificato molto ma è un centrale. Gli errori in uscita? Eravamo lenti nella circolazione della palla e loro erano bravi a pressarci. Quando vai in vantaggio in casa comunque non puoi perdere il comando della partita come abbiamo fatto noi oggi. Cerci? Ha giocato poco, veniva da un problemino. Quando ho provato a vincere la partita l’ho messo dentro, ma non diamogli troppe pressioni. Barba e cerchietto? Per me è importante solo che corrano. Terzo posto? Venivamo da due grandi partite con Napoli e Roma, dobbiamo essere bravi a ripartire subito”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy