INZAGHI A MP: “L’ARBITRO NON HA INFLUITO, ABBIAMO GIOCATO BENE E DOMINATO”

INZAGHI A MP: “L’ARBITRO NON HA INFLUITO, ABBIAMO GIOCATO BENE E DOMINATO”

Filippo Inzaghi (fonte foto: www.calcioblog.it)
Filippo Inzaghi (fonte foto: www.calcioblog.it)
Nel post-partita di Milan-Udinese Premium Calcio ha analizzato il match con Filippo Inzaghi: “Basta con la storia del Falso Nueve, Menez ha solo caratteristiche diverse, come me e Sheva. Sono contento, è la vittoria del gruppo, oggi abbiamo fatto una grande partita, grande gioco. Oggi abbiamo reso felici presidente e tifosi, ed è la cosa più importante. Arbitro? Non dico niente, è stata una partita a senso unico, noi perdiamo Essien e ci dispiace. Abbiamo dominato, l’arbitro non ha condizionato la gara: bisogna far vedere la partita perchè questo è calcio. Menez? Stamattina ho chiamato Galliani, l’ho avvisato che Jeremy aveva la febbre e temevo di non recuperarlo, avevo già messo in preallarme Pazzini. Poi la febbre è passata, è stato bravo e sono contento per lui: interpreta il ruolo del centravanti a modo suo e aiuta la squadra. Il gol no gol? Dispiaceva perchè dovevamo sbloccarla, ma giocando come stavamo facendo prima o poi vinci, ho detto ai ragazzi che andava bene. Non abbiamo fatto nulla comunque, non dobbiamo esaltarci ma prendo le cose positive: van Ginkel e Armero non hanno fatto rimpiangere gli assenti. E poi recuperiamo Montolivo. Il lavoro alla lunga paga, ero tranquillo prima e non mi esalto ora. Ho sempre visto la buona volontà di tutti e mi piace questo sistema di gioco. Domenica a Genova sarà dura”.Poi Inzaghi rifiuta l’analisi della moviola: “Non mi piace commentare. Si può fare quando la gara è combattuta, ma quando è dominata è superfluo. Genoa? So che tutte le partite nascondono insidie, come la Sampdoria e anche l’Inter. Oggi abbiamo raccolto i frutti di una bella prestazione, ma sono il primo a dire che dobbiamo andare subito avanti, ci aspettano gare difficili ma con questo spirito si può crescere. Tecnologia? Se può aiutare gli arbitri sì, soprattutto sui gol fantasma…”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy