INZAGHI A MP: “CI SIAMO SPAVENTATI, DOBBIAMO RITROVARE CONVINZIONE. IL CAMBIO DI MUNTARI…”

INZAGHI A MP: “CI SIAMO SPAVENTATI, DOBBIAMO RITROVARE CONVINZIONE. IL CAMBIO DI MUNTARI…”

Pippo Inzaghi da indicazioni alla squadra in Milan-Fiorentina (Fonte: calcio.fanpage.it)
Pippo Inzaghi da indicazioni alla squadra in Milan-Fiorentina (Fonte: calcio.fanpage.it)
Filippo Inzaghi ha commentato ai microfoni di Premium Calcio il pareggio contro il Torino: “Dispiace, dopo aver sofferto anche in inferiorità sembrava portata a casa, poi prendiamo gol sull’ennesimo calcio d’angolo. Cercheremo qualche correttivo ulteriore, marchiamo a uomo con qualche difensore a zona. E’ un problema che il Milan si porta dietro da tempo, ma noi certamente non stiamo facendo bene. El Shaarawy, Pazzini e Cerci fuori? Ne avevo altri tre in campo, quelli che hanno giocato hanno dato il massimo, era normale fare un po’ più di turnover. Dovevamo fare qualcosa in più dopo il vantaggio, poi rimasti in 10 potevamo fare poco di più”.Il momento del Milan: “Dobbiamo lavorare, queste due partite ci fanno capire che c’è tanto da fare, nonostante quanto di buono visto nel finale del 2014. Calo di intensità? Vero, dobbiamo lavorare per ritrovare condizione. In avvio di gara siamo stati molto aggressivi, poi probabilmente ci siamo spaventati e ci siamo tirati indietro dopo le loro prime occasioni. Sta a me ridare convinzione a giocatori che hanno dimostrato di saper fare bene. Destro o Osvaldo? Sono contento dell’arrivo di Cerci, volevo dargli mezz’ora ma la situazione era complicata. La beffa è stato mettere Alex per coprirci e prendere poi gol su corner. Manca un giallo a Glik? Lo state dicendo voi, io guardo la partita, certo restare 10 contro 10 sarebbe stata un’altra partita”.Muntari: “Sarà stato arrabbiato per la partita, io non ho visto nulla. Sulley era già ammonito, ha tirato indietro la gamba per non rischiare il rosso e ho deciso di sostituirlo per non rischiare, nonostante stesse facendo una buona gara”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy