INZAGHI A MC: “SIAMO SOTTOVALUTATI, SI PARLA TROPPO DI ALTRE COSE. DE SCIGLIO SE STA BENE GIOCA”

INZAGHI A MC: “SIAMO SOTTOVALUTATI, SI PARLA TROPPO DI ALTRE COSE. DE SCIGLIO SE STA BENE GIOCA”

Filippo Inzaghi (fonte foto: www.goal.com)
Filippo Inzaghi (fonte foto: www.goal.com)
Come di consueto, il Mister rossonero FIlippo Inzaghi si è fermato a parlare in esclusiva a Milan Channel per un’anteprima della conferenza stampa pre-Atalanta. Queste le sue parole, come riporta acmilan.com:Sulla sfida di domani: “A Bergamo è sempre emozionante ho passato una bellissima stagione e torno sempre volentieri. Le ultime partite del Milan sono state un po’ sottovalutate. Potremmo venire da tre vittorie consecutive, col Sassuolo avremmo meritato di più. Andiamo cercando di fare una bella figura i ragazzi hanno dimostrato di tenerci, speriamo sia una bella festa di calcio”.Su Bonaventura: “Bonaventura è una delle note liete della stagione. Ci sono cose molto positive, ragazzi su cui rifondare il Milan come Bonaventura che è il classico esempio di come si possa affermarsi con impegno e dedizione. Penso starà tanti anni al Milan e ci darà delle gioie”.Sulla formazione: “Vediamo se recuperiamo De Sciglio, se oggi si allena bene con la squadra e da garanzie potrebbe giocare, se no abbiamo anche Poli, che certamente si adatta a quel ruolo. Zaccardo è stato molto bravo domenica, però poi è stato espulso. La squadra ha dimostrato che quando è compatta può sopperire ad ogni assenza. La squadra sta giocando da squadra e i risultati si vedono. Pazzini anche lo valuterò oggi con El Shaarawy e De Sciglio. Se stanno bene valuterò chi mi darà maggiori garanzie dall’inizio o eventualmente a gara in corso”.Sulla stagione: “Ora saprei benissimo dove poter colpire e riportare questo Milan dove merita, è chiaro che questo avviene dopo un po’ di tempo. Quando siamo stati squadra abbiamo messo sotto squadre anche più forti di noi, con l’organizzazione e da questo dobbiamo ripartire. Penso alla prima partita con la Lazio, la vittoria con il Napoli e quella con la Roma e anche l’ultima col Torino che è stata sottovalutata. Con una buona preparazione alla gara l’abbiamo indirizzata sui binari che volevamo. Mi sento molto più convinto e sicuro di me. Ritorneremo presto il Milan che tutti si aspettano”.Ancora sulla gara di domani: “Dovremo dare continuità a queste tre partite e finire con la quarta fatta bene. Andiamo in un ambiente dove l’Atalanta si è salvata e ci saranno i presupposti per vedere una bella partita.”  

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy