INZAGHI A MC: “GRAZIE ALLA SOCIETA’ PER GLI ACQUISTI, MIGLIOREREMO”

INZAGHI A MC: “GRAZIE ALLA SOCIETA’ PER GLI ACQUISTI, MIGLIOREREMO”

Pippo Inzaghi, tecnico rossonero (fonte foto: www.ilgiorno.it)
Pippo Inzaghi, tecnico rossonero (fonte foto: www.ilgiorno.it)
Queste le dichiarazioni di mister Inzaghi a Milan Channel nel post match di Milan-Parma:“Sapevo che sarebbe stata una partita complicata, ma dovevamo rischiare. Ho giocato con 4 attaccanti. Non potevamo pensare di cambiare tanti titolari così facilmente, senza non subire dei patemi. Ci sono certi giocatori in certi momenti a cui dai la palla e ti senti al sicuro. Oggi ci mancavano ad esempio questo tipo di giocatori. Zaccardo ha ricevuto applausi dai suoi compagni al termine della gara negli spogliatoi perchè se li merita. Si è sempre allenato bene, vuol bene alla Società e al suo allenatore. Anche nei momenti complicati, so che con il lavoro ne usciremo. Cerci ed Honda sono stati bravi. Giocare con il 4-2-4 non è semplice, ho chiesto ad entrambi tanti sacrifici, bisogna fare dei rientri. Loro però sono stati bravi. A Cerci gli ho cambiato di fascia ad un certo punto ed è tornato ad essere il vero Cerci. Sapevo che aveva bisogno di continuità e questa era una gara ideale. Lui come Bocchetti, hanno fatto bene. A centrocampo abbiamo tanti giocatori, cerchiamo di stare sereni. Ho due sistemi di gioco per noi che sono perfetti. Il 4-2-4 ci può dare soddisfazioni ed oggi rischiando di è andata bene. Destro ha un bello spirito e si è impegnato. Peccato perderlo per squalifica contro la Juventus. Spero di recuperare Bonaventura, Montolivo e De Jong. Ieri abbiamo perso Abate. Speriamo non per troppo tempo. Forse rientrerà Bonera. Non è facile farli rientrare, speriamo riprendano la condizione in fretta. Oggi dobbiamo ripartire da questa gara, dal recupero di qualche infortunato e dai nuovi acquisti. Per quest’ultimi ringrazio il Presidente, che mi ha donato gente di gamba, giovane, affamata ed italiana. Ora sta a noi fare bene nelle prossime partite”Fonte: acmilan.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy