INZAGHI A MC: “BERLUSCONI PORTA CONSIGLI, A CESENA UNA TRASFERTA DIFFICILE”

INZAGHI A MC: “BERLUSCONI PORTA CONSIGLI, A CESENA UNA TRASFERTA DIFFICILE”

www.ilpallonaro.com
www.ilpallonaro.com
Prima della conferenza stampa Pippo Inzaghi ha parlato in esclusiva per Milan Channel. Ecco le sue dichiarazioni:“I punti sono sempre importanti dobbiamo cercare di avere l’atteggiamento giusto, sappiamo che le partite in trasferta nascondono sempre delle insidie ma noi siamo il Milan e cercheremo di fare una grande partita. Il sistema che  abbiamo adottato fino adesso ci ha dato grandi benefici siamo il miglior attacco del campionato, questa squadra è più collaudata con uno dei due sistemi di gioco ma avere due soluzioni è un bene. Valuterò poi come giocare.”“Ci sono state tante cose positive fino ad ora alcune dobbiamo migliorarle ma già lo sapevo ed è per questo che dicevo di stare tranquilli dopo le prime due giornate, ad Empoli abbiamo preso due gol evitabili su calcio piazzato e sono questi che hanno condizionato la partita. Nei primi 12 minuti e dopo i due gol abbiamo fatto molto bene e meritavamo di vincerla, sappiamo che dobbiamo migliorare altrimenti saremmo a giocare le coppe. Il presidente è sempre rasserenante, ho un grande rapporto con lui da sempre. Ha voluto parlare con alcuni giocatori e ci dà sempre una grande carica. Alex è da giovedi che si allena con noi ho tre centrali disponibili e starà a me trovare quelli disponibili.”“E’ da tanti anni che qualcosa non funziona, noi dobbiamo cercare di porre rimedio credo che ad Empoli sia mancata un po’ di concentrazione. Non siamo gli unici che prendiamo gol da calcio piazzato, dobbiamo migliorare ma credo che domani già sarà diverso. De Sciglio ha fatto delle buone partiti non ottimali, ma conosco Mattia da una vita e conduce una vita privata da atleta e le sue qualità le conosciamo tutti. Quindi diamogli un po’ di tempo e ritroverà il suo spirito”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy