IL SOLE 24 ORE – DIETRO A BEE LE BANCHE CINESI, I DETTAGLI

IL SOLE 24 ORE – DIETRO A BEE LE BANCHE CINESI, I DETTAGLI

bee taechaubol, fonte foto Bangkok Post
bee taechaubol, fonte foto Bangkok Post
Fra i tanti argomenti toccati oggi da “Il Sole 24 ore” palando dell’affare Mr. Bee/Milan c’è una interessante spiegazione sui soci del broker thailandese. Oltre a Nelio Lucas con la sua Doyen Sports i partner principali di Bee Taechaubol sono Ads Securities, una società di Abu Dhabi, di brockeraggio finanziario che opera fondata da Mahmood Ebraheem Al Mahmood, uomo vicino a Al Mansour, lo sceicco proprietario del Manchester City e soprattutto la banca cinese China Citic Bank, una banca commerciale controllata dalla China International Trust and Investment Corporation (CITIC). Questi due enti, scrive il “Sole” di fatto sono controllati direttamente dal governo cinese che sostanzialmente ha dato il suo pieno appoggio alla cordata di Mr. Bee e che quindi diventerà un pezzo importante del nuovo Milan.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy