IL SECOLO XIX – PAPA’ DI EL SHAARAWY: “INZAGHI E’ UN FRATELLO MAGGIORE PER STEPHAN”

IL SECOLO XIX – PAPA’ DI EL SHAARAWY: “INZAGHI E’ UN FRATELLO MAGGIORE PER STEPHAN”

Commenta per primo!

Stephan El Shaarawy, attaccante del Milan
Stephan El Shaarawy (Fonte foto: www.goal.com)
Domani sarà una giornata particolare per Stephan El Shaarawy, che sfida il suo passato, la squadra in cui è cresciuto e con cui ha debuttato in A: il Genoa. A “il Secolo XIX” ha parlato il papà del Faraone: “Domani per Stephan sarà una giornata speciale. Mi aspetto una festa per entrambe le tifoserie, almeno per noi lo sarà senz’altro. Il Genoa è una cosa di famiglia. Mio figlio ha giocato qui dagli 11 ai 17 anni, conserva dei bellissimi ricordi. Gli anni in rossoblu lo hanno trasformato come uomo e come calciatore. E’ sempre un’emozione per lui tornare al Marassi. Faceva il raccattapalle in serie C, è andato tante volte in Europa. Genoa gli è rimasta nel cuore. Accoglienza? Ci sarà qualche fischio, ma il tifo, finché non offende, è bello”.Poi due parole sul rapporto tra il 92 rossonero e il tecnico, Filippo Inzaghi: “Si trova benissimo con lui. Sono amici più che allenatore e calciatore. Hanno giocato insieme per un anno. Inzaghi è una gran persona, vuole bene a mio figlio come un fratello maggiore. Se gli ha suggerito Pippo di accorciare la cresta? Conoscendo mio figlio direi di no. Nessuno gli parla di questa particolarità. Stephan ha un anno in più, quando si cresce si cerca sempre di cambiare qualcosa”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy