IL MILAN SUI MEDIA: ZONG VUOLE IL MILAN, PALETTA CREDE ALL’EUROPA

IL MILAN SUI MEDIA: ZONG VUOLE IL MILAN, PALETTA CREDE ALL’EUROPA

Spogliatoio del MIlan (Fonte: acmilan.com)
Spogliatoio del MIlan (Fonte: acmilan.com)
Tanto Milan sui quotidiani, sportivi e non, in edicola oggi. Vediamo i fatti salienti del giorno:LA GAZZETTA DELLO SPORT – La “Rosea” oggi si concentra sull’imminente trasferta di Palermo. Innanzitutto con un interessante studio sul valore delle rose di Milan e Palermo. Un tempo, in termini economici, le differenze erano abissali, oggi invece il valore delle due squadre è praticamente lo stesso. Si passa poi al campo, Filippo Inzaghi vede l’infermeria svuotarsi dopo tanto tempo e potrà, finalmente permettersi di scegliere e non avrà più scelte obbligate. Dietro tornano Alex, Zapata e De Sciglio, a centrocampo Bonaventura.TUTTOSPORT – Tantissimo Milan oggi sulle pagine del quotidiano torinese. Si parla di calciomercato con le ultime sulla vicenda De Jong, sempre più lontano dal Milan, di questioni societarie, con le proposte di Zong Qinghou e Mr. Bee, pronti a sfidarsi per sfilare il Milan a Silvio Berlusconi. Se il magnate cinese è interessato anche allo stadio, quello thailandese può vantare un accordo già siglato da tempo con i rossoneri, tant’è che si attende a breve la fine della “due diligence”. Infine, in una lunga intervista, Hernan Crespo torna a parlare del suo passato rossonero, del mancato approdo al Milan come vice allenatore, ma anche della squadra attuale, in particolare di Menez e Destro.IL CORRIERE DELLO SPORT – In una lunga intervista concessa proprio al “CorSport” il difensore del Milan, Gabriel Paletta tocca diversi argomenti caldi in casa Milan. Si parla di Filippo Inzaghi, di Nazionale, ma soprattutto di Europa League un traguardo ancora alla portata per il difensore di origine argentina.QUOTIDIANO SPORTIVO – Oggi Arrigo Sacchi compie gli anni e il “Quotidiano Nazionale” lo celebra con una bella intervista dove, ovviamente, il Milan è uno degli argomenti principali. Si torna sulla finale con la Steaua e anche su Ruud Gullit, straordinario protagonista del Milan di fine anni ’80 e inizio anni ’90.IL CORRIERE DELLA SERA – In un modo o nell’altro il futuro del Milan sembra sempre più legato a quello della Cina. In estate, rivela oggi il “CorSera” i rossoneri saranno protagonisti di un tour nella nazione del Celeste Impero, ma soprattutto a tenere banco è  Zong Qinghou, mister “Future Cola”, che sarebbe pronto a “soffiare” il Milan a Bee Taechaubol.LEGGO – Sul free press, come sempre, c’è tantissimo Milan. Oggi il focus è tutto su Jeremy Menez, l’attaccante francese è a caccia di un posto nella storia del Milan e nel mirino ha messo nomi decisamente importanti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy