IL MILAN SUI MEDIA: IBRA SI AVVICINA. DIFESA, SARA’ RIVOLUZIONE

IL MILAN SUI MEDIA: IBRA SI AVVICINA. DIFESA, SARA’ RIVOLUZIONE

Spogliatoio Milan
Spogliatoio Milan (Fonte: acmilan.com)
Sinisa Mihajlovic non è ancora l’allenatore del Milan, almeno non ufficialmente, ma il club di via Aldo Rossi ha iniziato a programmare la prossima stagione e il calciomercato è l’argomento principale ed è su questo che si concentra la stampa, vediamo le notizie più importanti di oggi:LA GAZZETTA DELLO SPORT – Tantissimo Milan oggi sulla “Rosea” e non si parla solo di mercato, ma anche di stadio. Con l’importante proposta economica del Milan per convincere Fondazione Fiera. Passando al calciomercato invece il nome più gettonato è quello di Zlatan Ibrahimovic, il Milan ci crede e lascia in secondo piano Jackson Martinez, ormai un’alternativa allo svedese. A centrocampo ecco il sorpasso dei rossoneri sui cugini dell’Inter per Kondogbia, ma i nerazzurri potrebbero consolarsi con Eder, giocatore che piace molto a Mihajlovic. Chiudiamo con la difesa dove il nome nuovo è Miranda, dell’Atletico Madrid.CORRIERE DELLO SPORT – Si parla di difensori anche sul “CorSport”. Dietro sarà rivoluzione, arrivato Ely solo Paletta, Bonera e Mexes sono certi di restare, tutti gli altri sarebbero invece sul mercato. Il sogno si chiama Hummels e il Milan sarebbe pronto a mettere sul piatto 30 milioni per realizzarlo. Attenzione anche a Rami, il francese potrebbe far parte di un pacchetto che prevede anche Menez, da spedire a Monaco in cambio di Kondogbia.TUTTOSPORT – Il quotidiano di Torino ci parla del nuovo Milanello, che potrebbe essere aperto ai tifosi. Per quanto riguarda il mercato invece attenzione a Kolarov, che potrebbe dar vita all’ennesimo derby di Milano. Infine il centrocampo, dove il nome nuovo sarebbe quello di Ruben Neves, del Porto. Galliani avrebbe chiesto informazioni su di lui a Oporto, non solo su Brahimi e Jackson Martinez.L’ EQUIPE – Chiudiamo con il quotidiano francese che rivela l’ambizioso piano del PSG: sostituire Ibrahimovic con Cristiano Ronaldo. Se l’attaccante svedese dovesse realmente tornare in rossonero a Parigi non hanno dubbi: inizierà la caccia alla stella del Real Madrid.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy