GLI SCONTENTI DELLA PREMIER- PAULINHO, IL TOP PLAYER CHE SERVE AL MILAN

GLI SCONTENTI DELLA PREMIER- PAULINHO, IL TOP PLAYER CHE SERVE AL MILAN

fonte foto: telegraph.co.uk
fonte foto: telegraph.co.uk
Appuntamento quest’oggi con la seconda puntata de “Gli scontenti della Premier League” che, basandosi sulla classifica stilata da caughtoffside.com, propone 20 giocatori delusi dal loro momento oltremanica e desiderosi di partire verso nuove mete. Dopo Mohamed Salah, di cui abbiamo parlato ieri (QUI il pezzo), oggi è il turno di Paulinho, centrocampista del Tottenham. Se nella lista del portale inglese sono presenti nomi più o meno interessanti per il mercato rossonero, quello del brasiliano è sicuramente un nome caldissimo sulla lista di Adriano Galliani.Già cercato in estate per sostituire l’infortunato Montolivo, Paulinho (QUI il nostro Profiling realizzato proprio in estate) rappresenta un mediano di indubbia qualità, prezioso per resistenza e corsa in mezzo al campo. La sua abilità negli inserimenti in area, con annessa efficienza realizzativa, fanno di lui l’erede ideale di Ambrosini che il Milan non ha ancora trovato.Dopo una prima stagione scoppiettante con il Tottenham, per il quale il 26enne brasiliano ha totalizzato 35 presenze, l’inizio della stagione 2014/15 non è stata all’altezza della precedente. Paulinho vorrebbe quindi cambiare aria almeno sino al termine della stagione: 16 milioni il suo valore attuale di mercato, più probabile un prestito. Negli ultimi giorni su di lui è stato forte l’interesse dell’Inter per cui Mancini è la ricerca disperata di rinforzi. Giuliano Bertolacci, agente del giocatore, ha però negato qualsiasi contatto con i nerazzurri: “Lo smentisco. Sull’interesse dell’Inter per Paulinho non c’è nulla di vero. Non c’è nessuna possibilitá di vederlo a gennaio in Italia, si tratta solo delle solite voci…”. Si sa però che Adriano Galliani è un maestro nell’arte della persuasione: Paulinho, in un centrocampo rossonero che piange per qualità e uomini, sarebbe il rinforzo perfetto per Inzaghi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy