GIACOMO BONAVENTURA, L’EQUILIBRATORE DEL MILAN

GIACOMO BONAVENTURA, L’EQUILIBRATORE DEL MILAN

Commenta per primo!

zimbio.com
zimbio.com
C’ è un giocatore che è diventato fondamentale per gli equilibri tattici di mister Inzaghi. Arrivato l’ultimo giorno di mercato, si è preso subito il Milan: 1 gol al debutto, tante prove convincenti, duttilità e, soprattutto, tanta umiltà. Giacomo Bonaventura ha convinto tutti, dal presidente al mister, fino ad Antonio Conte, che lo ha convocato in Nazionale per le qualificazione europee. Nel Milan ha giocato sia da mezz’ala che da esterno offensivo, ma è la chiave di volta per gli schemi di mister Inzaghi: nel 4-3-3 può fare il centrocampista, dando molta qualità alla manovra rossonera; nel 4-2-3-1 dà velocità e imprevedibilità nell’uno contro uno senza dimenticare la fase difensiva. Infatti con molti giocatori offensivi in campo, qualcuno si dovrà sacrificare. E quel qualcuno è Jack Bonaventura.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy