GENOA-MILAN 1-0, LE PAGELLE: MENEZ IRRITANTE, EL SHAARAWY EVANESCENTE. BONERA, ALTRO DISASTRO

GENOA-MILAN 1-0, LE PAGELLE: MENEZ IRRITANTE, EL SHAARAWY EVANESCENTE. BONERA, ALTRO DISASTRO

Jeremy Menez (fonte foto: www.tf1.fr)
Jeremy Menez (fonte foto: www.tf1.fr)
Diego Lopez: Sul gol po’ fare poco. Per il resto una partita quasi da spettatore Voto 6Armero: Sembra più sicuro rispetto alla partita con l’Udinese e prova anche qualche percussione offensiva, nel secondo tempo mette un ottimo pallone ad Honda Voto 6 Rami: La coppia con Mexes in qualche modo tiene, gli avversari arrivano da ogni direzione, li chiude quasi sempre, anche con le cattive. Prende un giallo ne rischia un altro Voto 5.5 Mexes: Sfortunato sul finire del primo tempo, quando Perin salva all’ultimo. Nella ripresa gioca come regista aggiunto, si prende un giallo e a volte soffere le iniziative di Perotti Voto 5.5 Bonera: Ancora una volta protagonista in negativo. Questa volta si perde Antonelli su calcio d’angolo. L’ex rossonero non ci pensa due volte e segna. Perde quasi tutti i confronti con Perotti, netto passo indietro rispetto al match di San Siro Voto 4.5 Bonaventura: Nel primo tempo è il migliore i campo, tanti palloni recuperati e anche un bella conclusione, ma Perin gli dice no. Nella ripresa soffre come tutto il Milan, sul finale avrebbe una buona occasione,spara in tribuna, ma era molto difficile Voto 6 De Jong: Gioca tra Bonaventura e Montolivo, ha la possibilità di dedicarsi quasi esclusivamente alla fase difensiva ed è quello che fa, in fase di possesso si vede pochissimo. Nella ripresa in coppia con Poli prova a fare il regista, con scarsi risultati Voto 5 Montolivo: Alla prima da titolare il Capitano spiega a tutti l’importanza della sua presenza. Tante giocate di qualità e anche qualche buon intervento difensivo Voto 6 (dal 63′ Poli Entra per propiziare gli inserimenti, ma non lo si vede mai Voto 5)El Shaarawy: Schierato a sinistra corre, ci prova, ma non incide mai. Qualche screzio con Menez che spesso non lo serve come dovrebbe Voto 5 (Dal 78′ Niang Ha la sua occasione, non riesce a lasciare il segno, ma non fa peggio del resto della squadra Voto SV)Menez: La voglia di fare c’è, qualche occasione ghiotta anche. Manca invece l’umiltà. Spesso non serve i compagni quando dovrebbe. Nel secondo tempo sparisce e anche con l’ingresso di Pazzini la musica con cambia Voto 4.5 Honda: Reduce da una forte influenza non è al meglio fisicamente e si vede. Non riesce a saltare quasi mai l’uomo. Nella ripresa prova a costruirsi un occasione, ma Antonelli lo anticipa bene Voto 5 (dal 70′ Pazzini Entra per dare peso all’attacco rossonero, invece non vede mai la palla Voto 5)Inzaghi: La squadra sbaglia approccio alla partita. Troppo bassa, troppo poco propositiva fino al gol. Nella ripresa, nonostante il cambio di uomini e di modulo, il Milan si spegne e non è mai pericoloso. Come se non bastasse ecco l’ennesimo gol da calcio piazzato.  Voto 4.5

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy