GAZZETTA – WEAH: “IL MIO EREDE? QUANDO VEDO UN TALENTO AFRICANO CHIAMO SUBITO GANDINI. PRIMA O POI…”

GAZZETTA – WEAH: “IL MIO EREDE? QUANDO VEDO UN TALENTO AFRICANO CHIAMO SUBITO GANDINI. PRIMA O POI…”

Commenta per primo!

fonte foto: dnamilan.com
fonte foto: dnamilan.com
Nella lunga intervista rilasciata a “la Gazzetta dello Sport” in edicola oggi, George Weah, ex attaccante rossonero e Pallone d’Oro nel ’95, ha parlato anche di un suo possibile erede: “E’ presto per dirlo. Io comunque ci spero sempre. Vedo tante partite e i talenti non mancano nella mia Africa. Quando qualcuno di loro mi colpisce chiamo subito il direttore organizzativo rossonero, Umberto Gandini, per segnalarglielo. Prima o poi…”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy