GAZZETTA – TORINO-MILAN: CERCI E DARMIAN, I GEMELLI DIVERSI

GAZZETTA – TORINO-MILAN: CERCI E DARMIAN, I GEMELLI DIVERSI

Commenta per primo!

Matteo Darmian - fonte www.gazzetta.it
Matteo Darmian – fonte www.gazzetta.it
Domani sera Alessio Cerci tornerà nello stadio che aveva lasciato la scorsa estate: l’Olimpico dove con la maglia del Torino aveva fatto grandi cose. Poi il trasferimento all’Atletico, un vero flop, e il ritorno in Italia con la maglia del Milan. Domani sulla sua fascia incontrerà il suo vecchio compagno, Matteo Darmian, che per due anni gli ha coperto le spalle. Ora sarà il suo primo avversario, cercherò di sfruttare le lacune difensive di Alessio Cerci. Nello spogliatoio erano molto uniti, Darmian era uno punto di riferimento per Cerci, anche se più giovane di due anni.Fuori dal campo erano, e sono, agli opposti: uno esibizionista, paparazzato e tatuato, l’altro uno degli ultimi bravi ragazzi, cresciuto all’Oratorio, molto riservato. Darmian ha sposato la causa, non ha lasciato il club che lo ha valorizzato, Cerci ha insistito per andare via e misurarsi con nuove realtà. Domani saranno faccia a faccia, uno contro l’altro. A riportare la notizia “la Gazzetta dello Sport” in edicola oggi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy