GAZZETTA – SUSO INCOMBE CERCI NON PUO’ SBAGLIARE

GAZZETTA – SUSO INCOMBE CERCI NON PUO’ SBAGLIARE

Alessio Cerci (fonte foto acmilan.com)
Alessio Cerci (fonte foto acmilan.com)
Alessio Cerci e il Milan: una storia d’amore che per ora almeno fatica a decollare. Arrivato dall’Atletico Madrid con prestito di 18 mesi, Cerci è stato fortemente voluto dalla società rossonera, ma al momento non ha lasciato il segno anzi. Quasi mai titolare, Alessio ha giocato solamente in 2 occasioni per tutti e 90 i minuti e da quando è al Milan ha collezionato solamente 453 minuti in campo, pochi.Nel frattempo, sottolinea oggi: “La Gazzetta dello Sport” Suso si è finalmente messo in mostra e per questo a destra potrebbe andare in scena “il sorpasso più pericoloso”. Se anche lo spagnolo dovesse scavalcarlo nelle gerarchie per Alessio ci sarebbe ben poco spazio, almeno in attesa della prossima stagione e di un nuovo probabile allenatore.Per questo sabato, a Palermo, Cerci non potrà sbagliare. Inzaghi, complici anche gli impegni di Honda con la Nazionale, lo metterà di nuovo dal primo minuto, contro il Cagliari l’atteggiamento è stato giusto, ma il Milan vuole vedere qualcosa di più.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy