GAZZETTA- SI RIPARTE DAL 4-2-3-1: ESSIEN SI’, ALEX NO

GAZZETTA- SI RIPARTE DAL 4-2-3-1: ESSIEN SI’, ALEX NO

fonte foto: repubblica.it
fonte foto: repubblica.it
In vista del Cesena Pippo Inzaghi si appresta a schierare nuovamente un 4-2-3-1, che proprio nel secondo tempo di Empoli aveva fatto vedere il lato migliore della squadra rossonera. Come sottolinea la Gazzetta dello Sport, è così, infatti, che Torres e Menez trovano la forma migliore per coesistere: “Torres unica punta può svariare su tutto il fronte d’attacco e, all’occorrenza, giocare di sponda per l’inserimento dei compagni; Menez trequartista centrale si muove sulle sue zolle preferite, non deve fare centinaia di chilometri sulla fascia e può puntare la porta con più rapidità e meno metri da percorrere”. A completare il reparto offensivo ci saranno quindi Bonaventura, preferito ad El Shaarawy, e Honda, mentre sulla mediana il solito De Jong sarà accompagnato da un inaspettato Essien (per lui sinora solo 23 minuti). Nonostante il recupero di Alex, Inzaghi dovrebbe preferirgli la coppia Rami-Zapata, con i soliti terzini Abate e De Sciglio confermati.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy