GAZZETTA- SACCHI PENSERA’ AI GIOVANI, MA DECIDE INZAGHI

GAZZETTA- SACCHI PENSERA’ AI GIOVANI, MA DECIDE INZAGHI

acmilan.com
acmilan.com
Un’ombra ingombrante sembrava ieri aleggiare sulla figura di Pippo Inzaghi al Milan. Quella di Arrigo Sacchi, maestro indiscusso degli allenatori e forse il più amato dalla tifoseria. Insomma, un mostro sacro del calcio. Il Milan sta pensando ad una collaborazione con l’ex tecnico (l’idea è quella di affidargli il ruolo di ‘allenatore degli allenatori del settore giovanile’), ma un Inzaghi che si sarebbe potuto spaventare per il suo arrivo, ha precisato in conferenza stampa: “Decido io”. E’ un momento difficile, è vero, ma il tecnico vuole dimostrare che nell’ambiente rossonero c’è ancora fiducia in lui e che la sua è una posizione tutt’altro che marginale. Anche se dalla parte di Silvio Berlusconi trapela scetticismo per qualche decisione non condivisa, Inzaghi ha invocato ieri all’unione in nome dell’amore per i colori rossoneri. Il Milan deve tornare grande, che sia con Sacchi vicino o meno a Inzaghi non interessa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy