GAZZETTA- NICO LOPEZ CONDANNA GLI ALLENATORI DI MILANO

GAZZETTA- NICO LOPEZ CONDANNA GLI ALLENATORI DI MILANO

calcionews24.com
calcionews24.com
Un destino beffardo potrebbe accomunare Walter Mazzarri e Pippo Inzaghi e a segnarlo un unico uomo: Nico Lopez. Era il 9 novembre 2014, Inter-Verona, il Conejo — il coniglio — entrò al 36’ e firmò il due a due veneto. Tre giorni più tardi Walter Mazzarri dovette cedere il posto in panchina a Mancini. Vi ricorda qualcosa? Ieri il giocatore è stato inserito da Mandorlini al 34′ del secondo tempo ed è andato a segno al 50′. A novembre segnò ancora Toni il primo gol, era sera anche allora e Nico Lopez segnò nella stessa porta, quella sotto la Sud. Insomma, le analogie sono tante, ora resta da capire cosa il Milan vorrà fare di Inzaghi: esonerarlo oggi? Esonerarlo tra tre giorni come Mazzarri? O dargli una nuova chance? Quel che è certo è che ieri Nico Lopez ha irrimediabilmente segnato il suo destino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy