GAZZETTA – MONTOLIVO: “TORRES E’ UN RAGAZZO FANTASTICO. CRISTANTE? VOLEVA PIU’ SPAZIO. BALOTELLI? MI VIENE DA RIDERE”

GAZZETTA – MONTOLIVO: “TORRES E’ UN RAGAZZO FANTASTICO. CRISTANTE? VOLEVA PIU’ SPAZIO. BALOTELLI? MI VIENE DA RIDERE”

Commenta per primo!

Riccardo Montolivo - fonte www.milanlive.it
Riccardo Montolivo – fonte www.milanlive.it
Riccardo Montolivo era ieri alla sede de “la Gazzetta dello Sport”. Ha rilasciato un’intervista esclusiva alla rosea in edicola oggi.Sulle partite decisive sempre fallite: “E’ successo contro le provinciali: fatichiamo un po’ contro chi si chiude, anche perché davanti abbiamo giocatori veloci, contropiedisti”.Sulla tattica: “Possiamo giocare con il centravanti classico e con Menez, che fa quasi il regista offensivo. Non è questo aspetto che ha condizionato il nostro rendimento. Io preferisco l’attaccante che cerca la profondità, è più facile da servire. 4-2-3-1? Rischieremmo di essere ultra offensivi, per le caratteristiche dei nostri esterni. Io non avrei problemi: ho giocato così con Seedorf e Prandelli”. Su Torres: “Ha fallito per problemi di ambientamento e per l’esplosione di Menez. Torres è un ragazzo fantastico”.Su Balotelli: “Se penso a Mario mi viene da ridere, era divertente, un ragazzo buono. E poi penso che sia un peccato non vedere tutte le domeniche il suo talento. Anche in allenamento lo vedevamo a sprazzi. Balotelli deve mettere ordine alle sue priorità. Balo al Mondiale? Non credo sia stato la causa dell’eliminazione. E’ inspiegabile quello che è successo dopo l’ottimo esordio. Comunque il quadriennio di Prandelli è stato molto positivo”.Sulla cessione di Cristante: “E’ stata condivisa: lui voleva più spazio, il Milan non poteva garantirglielo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy