GAZZETTA – MILAN, TROPPO POCO PER L’EUROPA: SQUADRA DA RIVEDERE

GAZZETTA – MILAN, TROPPO POCO PER L’EUROPA: SQUADRA DA RIVEDERE

L'esultanza di Glik (gazzetta.it)
L’esultanza di Glik (gazzetta.it)
Non un Milan stellare quello dell’Olimpico, tutt’altro. La Gazzetta dello Sport in edicola stamane riporta di una squadra ancora acerba per raggiungere il terzo posto. La resistenza di 87′ minuti per un obiettivo – l’Europa – non va bene. Il Toro cerca con insistenza il gol e domina, l’espulsione di De Sciglio non può essere una scusa. Dopo il gol iniziale di Menez, è solo Toro: Niang davanti gioca bene, ma dietro i rossoneri tremano e così – secondo la Rosea – la colpa è tutta del Milan, vista l’attuale qualità del Torino.Diversi sono i problemi della serata rossonera, non solo De Sciglio. Menez, in attacco, si dimostra ancora non preparatissimo al ruolo e viene sacrificato a 13′ dal termine per passare – con Alex – ad un difensivo 5-4-0. Pazzini in panchina continua ad avere polvere e non minuti. Errori anche a centrocampo, dove ci starebbe bene Bonaventura (sottotono invece da esterno) e Poli, entrato in campo per un infuriato e impreciso Muntari.Pari amaro per il Torino, che sfiora il gol 5-6 volte. Ventura si gioca il tutto per tutto con El Kaddouri e un folle 3-1-4-2, trovando però così il pareggio, che sta strettissimo ai granata.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy