GAZZETTA – MILAN: PESSIMO TORRES; MALE DE JONG; MENEZ NON NE AZZECCA UNA

GAZZETTA – MILAN: PESSIMO TORRES; MALE DE JONG; MENEZ NON NE AZZECCA UNA

Commenta per primo!

Jeremy Menez contro la Juventus (Fonte foto: www.goal.com)
Jeremy Menez contro la Juventus (Fonte foto: www.goal.com)
E’ stato un Milan brutto, incapace di costruire palle gol. Se non fosse stato per la magia di Bonaventura si starebbe parlando di una sconfitta. Secondo “la Gazzetta dello Sport” in edicola oggi, che dà i voti ai rossoneri, i peggiori in campo sono stati Fernando Torres, l’uomo più atteso; De Jong, inusuale per lui, e Jeremy Menez. Per lo spagnolo voto 5: “Due tiri raccapriccianti mettono in dubbio che sia lo stesso giocatore apprezzato a lungo in Liga e Premier League. Fare il centravanti in questo Milan è difficile, ma la sua condizione è pessima”. Voto 5 anche per De Jong: “Tocca 98 palloni e non ne resta in mente uno, a parte forse il tiro della disperazione al 94′.Tagliato fuori dalla manovra del Cagliari, che risucchia Sau e scatena gli esterni”.Infine insufficienza piena anche per Jeremy Menez: “Mezzo tempo per risolvere una partita, ma non azzecca un dribbling e il suo unico tiro da lontano viene rimpallato. Probabilmente Inzaghi si attendeva un impatto diverso”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy