GAZZETTA – MILAN: ECCO COME E’ COMPOSTA LA CORDATA CINESE

GAZZETTA – MILAN: ECCO COME E’ COMPOSTA LA CORDATA CINESE

Commenta per primo!

Wang Jianlin, prossimo socio rossonero? - fonte: bloomberg.com
Wang Jianlin, prossimo socio rossonero? – fonte: bloomberg.com
Nessun super manager. Non un solo rappresentante. La cordata cinese è differente, anche nella struttura, da quella capitanata da Bee Taechaubol. Se il broker thailandese ha nelle sue mani l’intera faccenda, nell’altro gruppo sono in 3 a gestire il lavoro. 3 super manager: uno per la parte commerciale, uno per quella immobiliare e uno per quella sportiva. Ma chi fa parte di questa cordata? Uno è Wang Jianlin, presidente di Wanda Group, la più grande impresa immobiliare della Cina, che ha acquisito Infront, advisor commerciale di Milan e Lega Calcio tra gli altri. L’altro è Zong Qinghou, che è a capo del Wahaha Group, colosso delle bevande energetiche. Inoltre tanti altri imprenditori si sono aggiunti al gruppo rispetto all’inizio della trattativa. Senza dimenticare l’appoggio del governo di Pechino, che deve prima approvare ogni investimento fatto all’estero. A riportare la notizia l’edizione odierna de “la Gazzetta dello Sport”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy