GAZZETTA – MILAN: BACCA, BERTOLACCI E CERCI PROMOSSI

GAZZETTA – MILAN: BACCA, BERTOLACCI E CERCI PROMOSSI

Commenta per primo!

Alessio Cerci
Alessio Cerci in azione contro l’Alcione (Fonte: it.eurosport.com)
Il Milan, dopo la disastrosa Audi Cup contro Bayern Monaco e Tottenham, è tornato a convincere nel Trofeo Tim di ieri sera, battendo l’Inter 2-1 e il Sassuolo ai rigori, dopo aver pareggiato all’ultimo istante con Nocerino. L’edizione odierna de “la Gazzetta dello Sport” giudica le prestazioni dei rossoneri. I migliori sono stati Carlos Bacca, Andrea Bertolacci e Alessio Cerci. Questo il giudizio sull’attaccante colombiano: “Trasmette l’idea della pericolosità: ogni volta che gli arriva la palla si ha la sensazione che possa accadere qualcosa. Anche quando parte a 50 metri dalla porta. Assist, gol e sempre nel vivo del gioco”. Questo, invece, quello sull’ex Genoa: “Si vede a intermittenza e poco in interdizione, ma in 4′ festeggia il primo gol in rossonero. Paradigma di quello che gli chiede Mihajlovic: inserimento senza palla seguendo lo sviluppo del gioco”. Infine, il giudizio su Cerci: “Nella seconda partita il Milan piace molto meno. Lui è tra i pochi ad avere la gamba e la voglia di mettersi in mostra. Assist sprecato da Suso, gol sfiorato. Sicuramente motivato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy