GAZZETTA – MILAN, ALLA RICERCA DEL VERO TORRES. INZAGHI GIURA: “SI E’ ALLENATO BENE ED E’ PRONTO”

GAZZETTA – MILAN, ALLA RICERCA DEL VERO TORRES. INZAGHI GIURA: “SI E’ ALLENATO BENE ED E’ PRONTO”

Torres in un'azione di gioco a Cesena (gazzetta.it)
Torres in un’azione di gioco a Cesena (gazzetta.it)
Non mancano di certo le reti a questo primo Milan targato Pippo Inzaghi, che ha siglato ben 13 gol ed è il secondo miglior attacco del campionato. Manca, però, il vero Torres. ‘El Nino’, da quando è arrivato, ha fornito una sola buona prestazione, quella contro l’Empoli, in cui è andato anche in gol. Oggi sarà nuovamente schierato titolare, nonostante l’opaca prestazione della scorsa partita.A Milano, sponda rossonera,  tutti hanno fiducia nello spagnolo, che ora ha l’occasione di rilanciarsi e dimostrare quanto vale. Dopo due settimane di allenamento trascorse a Milanello, Inzaghi è nuovamente pronto a ridargli fiducia. “L’inserimento di Torres prosegue sempre meglio. Inizialmente aveva problemi alla caviglia, ma nonostante quello ha dato tanto alla squadra”, parole che testimoniano di come il tecnico rossonero voglia dare altre possibilità allo spagnolo.Soprattutto perché Inzaghi sa qual è il peso di un attaccante e conosce bene le condizioni psicologiche che comporta il ruolo. Basta poco per esaltarsi e anche per deprimersi. E se oggi Torres finisse in panchina, la bocciatura sarebbe solenne. Dunque, il tecnico rossonero non ha intenzione di scoraggiarlo ancora di più. Anzi, lui stesso giura sul suo conto: “Ora si è allenato bene ed è pronto“. A riportare la notizia è la Gazzetta dello Sport in edicola oggi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy