GAZZETTA – MIHA RITROVA CERCI E MONTO, A FIRENZE FU “GUERRA E PACE”

GAZZETTA – MIHA RITROVA CERCI E MONTO, A FIRENZE FU “GUERRA E PACE”

Sinisa Mihajlovic
Sinisa Mihajlovic (fonte foto: sportevai.it)
Alessio Cerci e Riccardo Montolivo, oggi al Milan in passato alla Fiorentina. Proprio come Sinisa Mihajlovic, il tecnico infatti lo ha avuti nelle stagioni in viola e ha avuto un rapporto particolare con entrambi. L’attaccante, con lui, segnò gol importanti in una stagione difficile per i viola, il 2010-11, chiuso al nono posto, ma durante l’estate successiva non mancarono gli screzi tra i due, anzi, Cerci rimase a casa, non convocato, per punizione.Discorso diverso per Montolivo, quando annunciò di voler lasciare Firenze e la Fiorentina, per il Milan, la società gli tolse la fascia di capitano, ma “Miha” decise di farlo giocare sempre e comunque, una scelta che Montolivo apprezzo particolarmente e che contribuì a creare un ottimo rapporto tra i due, rapporto che continuerà anche in rossonero dove Montolivo, scrive oggi “La Gazzetta dello Sport” sarà un giocatore fondamentale per il 4-3-3 del tecnico serbo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy