GAZZETTA – MEXES ADDIO, TUTTO SU ROMAGNOLI

GAZZETTA – MEXES ADDIO, TUTTO SU ROMAGNOLI

Philippe Mexes
Philippe Mexes (fonte foto: www.giornalettismo.com)
Il Milan vuole fare ancora un acquisto importante per reparto e se in attacco l’obiettivo si chiama Zlatan Ibrahimovic e a centrocampo si sogna Ilkay Gundogan per la difesa si continua a lavorare per strappare Alessio Romagnoli alla Roma. Secondo “La Gazzetta dello Sport” di oggi i tempi saranno ancora lunghi perchè la Roma non può cedere un giocatore di così grande prospettiva senza aver prima fatto qualche colpo in entrata: la piazza, frustrata da un mercato insolitamente fermo, non gradirebbe.A parte questo dettaglio “tecnico” le due società continuano a lavorare per cercare un accordo importante, i giallorossi avrebbero rifiutato un’offerta da 18 milioni di euro e ne vorrebbero almeno 30 per il difensore classe 1995. Decisiva potrebbe essere dunque la volontà del ragazzo che adesso guadagna solo 400mila euro a stagione e avrebbe chiesto un sostanzioso ritocco verso l’alto. Ritocco che per ora non arriverà e il Milan è pronto ad approfittarne.Per un difensore che potrebbe arrivare però eccone uno in partenza: Philippe Mexes. Per il rinnovo contrattuale del francese sembrava fatta, soprattutto dopo che Silvio Berlusconi aveva mandato espressamente l’ok all’operazione. A bloccare tutto invece ci ha pensato Sinisa Mihajlovic. Il tecnico serbo non ha nulla di particolare contro il francese, anzi, ma vuole portare avanti fino in fondo il suo progetto di rinnovamento del Milan e Mexes ormai ha 33 anni, Romagnoli solo 20. La scelta è presto fatta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy