GAZZETTA-MENEZ L’IMPRESCINDIBILE E EL SHAARAWY IL SUPERFLUO

GAZZETTA-MENEZ L’IMPRESCINDIBILE E EL SHAARAWY IL SUPERFLUO

Jeremy Menez - fonte www.zimbio.com
Jeremy Menez – fonte www.zimbio.com
In vista dell’appuntamento di questa sera a San Siro contro il Chievo, la Gazzetta dello Sport analizza la situazione in casa Milan e le possibili scelte di Pippo Inzaghi. Stephan El Shaarawy e Jeremy Menez, due facce della stessa medaglia. Da un lato il Faraone continua ad avere guai fisici e Inzaghi tende ormai sempre più spesso ad escluderlo nelle scelte finali. Dall’altra parte c’è Menez: da sempre considerato simbolo di discontinuità, da quando è arrivato a Milano è invece diventato indispensabile. Anche se non al meglio fisicamente, Inzaghi non può più farne a meno. Stephan il superfluo e Jeremy l’imprescindibile.Menez è sotto osservazione per un’infiammazione tendinea: Inzaghi gli riserva un posto da titolare, mentre per El Shaarawy si profila un’altra bocciatura. Dopo la Juventus, il numero 92 rossonero non ha più messo piede in campo (lo avrebbe fatto se Zapata non fosse stato espulso, a detta di Inzaghi), ma i dubbi restano tanti. L’infortunio lo ha probabilmente bloccato psicologicamente, ora serve però reagire. Al più presto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy