GAZZETTA – INZAGHI RIAPRE IL LABORATORIO: IL MILAN SI AGGRAPPA A DESTRO

GAZZETTA – INZAGHI RIAPRE IL LABORATORIO: IL MILAN SI AGGRAPPA A DESTRO

Commenta per primo!

Destro - fonte: gol.com
Destro – fonte: gol.com
Inzaghi sta studiando delle nuove soluzioni per battere il Chievo Verona, sabato sera al Bentegodi. Per riuscire a sconfiggere i clivensi, il tecnico rossonero ha deciso di aggrapparsi a Mattia Destro, il fiore all’occhiello del mercato di gennaio. Il numero 9 rossonero fino ad ora ha segnato solo contro l’Empoli, ma ha toccato pochi palloni. Trovato il modulo di base, vale a dire il 4-3-1-2, Inzaghi sta studiando delle nuove situazioni di gioco per mandare in gol l’ex Roma. Come riportato da “la Gazzetta dello Sport”, 3 sono le opzioni che ballano nella testa di Inzaghi. La prima prevede uno sviluppo sulla sinistra, con un movimento a tagliare di Menez che libererebbe lo spazio per Antonelli, il quale, servito da Bonaventura, andrebbe al cross. La seconda opzione prevede un attacco per vie centrali, ma qua molto dipende da Destro: dopo aver appoggiato la palla a Bonaventura o Menez, deve essere bravo a smarcarsi e ad attaccare la porta senza palla. Infine la soluzione da destra: con il centrocampo a 3 le mezzali sono fondamentali con il loro inserimento. Poli deve sfruttare il movimento di Jack per poi servire Destro in area o Menez dal limite. Gli altri devono mettere la palla “in the box”, poi ci penserà il numero 9 del Milan.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy