GAZZETTA – INZAGHI INFURIATO CON I GIOCATORI: “INDEGNI!”

GAZZETTA – INZAGHI INFURIATO CON I GIOCATORI: “INDEGNI!”

Van Ginkel e Inzaghi discutono (gazzetta.it)
Van Ginkel e Inzaghi discutono (gazzetta.it)
Ore, minuti, istanti concitati in casa Milan. Dopo la sconfitta contro l’Udinese, mister Inzaghi ha ordinato il ritiro punitivo, fino – almeno – alla partita di mercoledì contro il Genoa. Se è vero che il Milan visto in campo è parso inconsistente, povero e flebile, quello visto negli spogliatoi è stato totalmente diverso. Al triplice fischio, infatti, come racconta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, i giocatori hanno trovato un Pippo Inzaghi stravolto e deluso, amareggiato dai suoi ragazzi, che aveva spesso difeso. Vige il silenzio, ma poco dopo arriva Adriano Galliani. Qualche centinaio di chilometri più lontano c’è anche Silvio Berlusconi che, nel mezzo di vicende societarie, non abbandona comunque la squadra e – anzi – è arrabbiato come non mai.Saliti sul pullman, poi, Inzaghi rinfaccia ai suoi giocatori gli errori di giornata: il motivo è lo scarso impegno. Qualcuno replica, Inzaghi fa tacere tutti dicendo: “Siete stati indegni!”. Valori non considerati, che Pippo aveva imparato da giocatore. Ma da allenatore la vita non è la stessa. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy