GAZZETTA – IL COMICO FONTANA: “CERCI E’ UNA DELUSIONE”

GAZZETTA – IL COMICO FONTANA: “CERCI E’ UNA DELUSIONE”

Commenta per primo!
Alessio Cerci in azione,(fonte foto: corrieredellosport.it)
Alessio Cerci in azione,(fonte foto: corrieredellosport.it)

L’edizione odierna de “la Gazzetta dello Sport-Milano&Lombardia” ha interpellato tifosi vip sia del Milan che dell’Inter. Queste le parole del comico, tifoso rossonero, Fabrizio Fontana: “È stata proprio una brutta partita. Peccato per Menez: sono sempre più convinto che debba essere posizionato sull’esterno, libero di inventare qualche giocata decisiva. Questa gara ha dimostrato quanto sia importante giocare con una punta come Destro o Pazzini, da inserire prima di quanto abbia fatto Inzaghi. Suso? È brevilineo e qualcosa combina. Con Abate e Antonelli si riusciva anche a costruire palloni dalle fasce, ma al centro non c’era mai nessuno. In generale, credo sia sbagliata la struttura della squadra, con Poli e Van Ginkel comprimari senza riferimenti. Solo un episodio poteva sbloccare la gara. L’ingresso di Cerci? Disastroso, punti su lui per la velocità e per spaccare la difesa e, invece, perde palloni ingenuamente. In 15 minuti devi spaccare il mondo: è proprio una grande delusione”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy