GAZZETTA – GALLIANI: “MIHA MI RICORDA CAPELLO. MALDINI HA RIFIUTATO UN INCARICO AL MILAN. SU PIRLO…”

GAZZETTA – GALLIANI: “MIHA MI RICORDA CAPELLO. MALDINI HA RIFIUTATO UN INCARICO AL MILAN. SU PIRLO…”

Adriano Galliani
Adriano Galliani, AD del Milan (Fonte: www.vocidisport.it)
Nella lunga intervista di Galliani alla rosea, non potevano mancare alcune parole su Mr. Bee e Sinisa Mihajlovic: “Cosa porterà Bee? A questo deve rispondere la proprietà. E’ vero che non vuole un forte d.s. nel Milan? Non vedo il problema. Questo è il mio trentesimo mercato estivo, ho una tale quantità di rapporti che credo di essere in grado di gestire il mercato del Milan. Con me c’è Rocco Maiorino, capo scouting della prima squadra. E io decido con l’allenatore e seguendo i consigli del presidente. E comunque Braida è stato d.s. dal 1986 al 2013. Mihajlovic? La scelta è un segnale di discontinuità con il recente passato. Ha tutte le caratteristiche che servono oggi a Milanello. Mi ricorda Capello”.Infine due parole anche su due ex rossoneri, Paolo Maldini e Andrea Pirlo: “Perché Paolo non lavora nel Milan? I miei rapporti con lui sono buoni, è una leggenda del Milan. Non ho mai avuto nessun problema con Paolo e non c’è nessuna preclusione nei suoi confronti. Gli avevo offerto la direzione del settore giovanile con ampia autonomia, ma lui ha rifiutato. L’errore più grande che ho fatto? Lasciare andare via Pirlo: errore in compartecipazione con altri. Non mi chieda chi…”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy