GAZZETTA – DIEGO LOPEZ, IL PORTIERE IN CALZAMAGLIA CHE SI E’ PRESO IL MILAN

GAZZETTA – DIEGO LOPEZ, IL PORTIERE IN CALZAMAGLIA CHE SI E’ PRESO IL MILAN

Commenta per primo!

Diego Lopez, portiere del Milan - fonte: mondedufoot.fr
Diego Lopez, portiere del Milan – fonte: mondedufoot.fr
“Il miglior portiere d’Europa”. Così lo presentò Galliani. Diego Lopez è arrivato dal Real Madrid, dove Ancelotti lo faceva giocare in Liga ma non in Champions, e si è preso subito la scena parando il rigore a Candreva. Poi la caduta di Parma, con papera ed infortunio, che lo hanno tenuto fuori. Infine il rientro con il Palermo, dove ha evitato al Milan una sconfitta più larga del due a zero finale. Ora ha trovato continuità, stabilità: i rossoneri non prendono gol su azione da 300 minuti. Contro il Genoa, infatti, è nato da una palla inattiva. Il portiere in calzamaglia, in quanto ce l’ha sempre indosso in campo, crede fortemente in questo terzo posto, come credeva nella vittoria contro il Napoli. Ora la Roma, il secondo miglior attacco del campionato, nello stadio in cui ha già giocato e perso con il Villareal. A segnargli fu Rocchi con la maglia della Lazio, ora ci sarà Totti, un anno più vecchio dell’ex capitano laziale. A riportare la notizia “la Gazzetta dello Sport” in edicola oggi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy