GAZZETTA – DESTRO, UN GOL PER DUE OBIETTIVI IMPORTANTI

GAZZETTA – DESTRO, UN GOL PER DUE OBIETTIVI IMPORTANTI

La felicità di Mattia Destro allo sbarco in Centrale (fonte foto: gazzetta.it)
La felicità di Mattia Destro allo sbarco in Centrale (fonte foto: gazzetta.it)
L’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport” si concentra in particolare su Mattia Destro. L’attaccante numero 9 questa, contro la Sampdoria, cerca un gol che avrebbe un significato particolare dopo tantissimo tempo. Innanzitutto, sottolinea oggi la “Rosea” il CT Antonio Conte guarderà la partita con molta attenzione e Mattia vuole la Nazionale, in più c’è in ballo il riscatto da parte del Milan e per convincere i rossoneri serviranno tanti gol, nonostante le belle parole spese ieri da Filippo Inzaghi in conferenza stampa.A tutto questo però, rileva il giornale di via Solferino, bisogna aggiungere una serie di altri significati importanti. L’ultima volta che il Milan vinse con un gol del suo numero 9 era il 13 maggio 2012, quasi tre anni fa. A segnare, in quell’occasione, fu proprio Filippo Inzaghi, contro il Novara. Una giornata che anche Destro ricorda bene, perchè andò a segno contro il Napoli, ripetersi oggi sarebbe quindi un segnale molto importante, anche nei confronti del tecnico.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy