GAZZETTA – DEL PIERO: “IL MILAN DI SACCHI HA CAMBIATO IL CALCIO. SULLA FINALE DI MANCHESTER…”

GAZZETTA – DEL PIERO: “IL MILAN DI SACCHI HA CAMBIATO IL CALCIO. SULLA FINALE DI MANCHESTER…”

Commenta per primo!

Del Piero nella finale di Champions persa col Milan - fonte: mightygorgon.com
Del Piero nella finale di Champions persa col Milan – fonte: mightygorgon.com
Alessandro Del Piero ha rilasciato una lunga intervista a “la Gazzetta dello Sport” in edicola oggi. L’ex numero 10 bianconero ha parlato tanto di Milan, della storia rossonera e di quella finale di Champions a Manchester.Sul Milan di Sacchi: “Era il riferimento per tutti. C’era in ognuno la netta consapevolezza che quel Milan avesse cambiato il calcio. La squadra era cortissima, organizzatissima. Aveva una forza straordinaria. I tre olandesi sembravano adulti contro bambini”. Sulla finale di Manchester: “Perché la Juve smise di giocare? Ce lo siamo chiesti senza trovare risposta. E’ un peccato. Non voglio dire che era destino, sembrerebbe una scusa. Però…”.Sul Milan e la vocazione europea: “La Juve ha una storia italiana, anche per volere della famiglia Agnelli che teneva molto allo Scudetto e al primato nazionale. Il Milan ha una vocazione europea per scelta di Berlusconi. L’albo d’oro rispecchia le inclinazione e le ambizioni delle due società”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy