GAZZETTA – CINA: ENTRO IL 2017 IL CALCIO A SCUOLA. E IL MILAN…

GAZZETTA – CINA: ENTRO IL 2017 IL CALCIO A SCUOLA. E IL MILAN…

Commenta per primo!

Xi Jinping, segretario del Partito comunista cinese (Fonte: www.statopotenza.eu)
Xi Jinping, segretario del Partito comunista cinese (Fonte: www.statopotenza.eu)
La Cina ha in mente un importante progetto di sviluppo del calcio. Alle spalle del progetto c’è un piano d’investimenti decennale pari a circa 12,5 miliardi di euro. L’obiettivo, come riportato da “la Gazzetta dello Sport” in edicola oggi, è quello di costruire 20mila campi e formare 6mila insegnanti  di calcio, anche perché nel 2017 il calcio diventerà materia di insegnamento obbligatori in ventimila scuole, sia elementari che medie. Si parte da 26mila scuole in 28 province e 20 città, per un totale di 20 milioni di partecipanti per arrivare a 400mila scuole, 31 province e 120 città per 260 milioni di individui nel 2023. E il Milan? In questo contesto la società rossonera è stata identificata dai vertici governativi come uno dei modelli da seguire. E nei 12,5 miliardi del piano d’investimento, rientra anche l’acquisto del club.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy