GAZZETTA – CERCI-MILAN: IL FONDO DI AL THANI HA UN RUOLO CHIAVE

GAZZETTA – CERCI-MILAN: IL FONDO DI AL THANI HA UN RUOLO CHIAVE

Commenta per primo!

Alessio Cerci (fonte foto: www.ftbpro.com)
Alessio Cerci (fonte foto: www.ftbpro.com)Thani, Inter
Niente da fare. Secondo quanto riportato da “la Gazzetta dello Sport” in edicola oggi, nell’affare Cerci-Milan (che non è ancora andato in porto), un ruolo chiave lo avrebbe avuto il fondo d’investimento di Al Thani, che questa estate ha acquisito parte del cartellino del giocatore. In Italia non viene riconosciuto il ruolo del fondo, quindi i 6 milioni di euro offerti da Thohir per acquisire parte del cartellino di proprietà dell’Atletico non sono serviti a niente: l’operazione che ha proposto il Milan, invece, è corretta. Un doppio scambio di prestiti con Torres di 18 mesi. E se dovesse arrivare un’offerta per il giocatore in estate, i Colchoneros potrebbero venderlo. Galliani è però riuscito a strappare una promessa: il Milan, qualora riuscisse a pareggiare l’offerta, sarebbe privilegiato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy