GAZZETTA- BERLUSCONI TRATTA SU PIU’ TAVOLI. MARINA VUOLE VENDERE TUTTO

GAZZETTA- BERLUSCONI TRATTA SU PIU’ TAVOLI. MARINA VUOLE VENDERE TUTTO

fonte foto: ilmessaggero.it
fonte foto: ilmessaggero.it
Scontro di idee nella famiglia Berlusconi: se da una parte Barbara Berlusconi chiede di mantenere la maggioranza delle quote e il proprio ruolo in società, l’altra figlia, Marina, spinge affinchè il padre ceda l’intero pacchetto azionario. L’impressione- si legge nelle pagine della Gazzetta dello Sport-, anche degli interlocutori, è che Berlusconi stia trattando su più tavoli e che questo preliminare gli consenta di fissare il valore intero del Milan, circa 800 milioni di euro. E per questo motivo il gruppo di Mr B ha preteso la penale in caso di recesso nella volontà di vendere quella quota. Ancora non è chiaro quali siano gli altri interlocutori, ma emergerebbe un altro advisor, la banca d’affari Lazard, che già curò la trattativa Inter fra Moratti e Thohir. Questa opzione prevederebbe la cessione dell’intero pacchetto azionario. Con l’uscita di scena della famiglia Berlusconi, auspicata da Marina e gli altri fratelli. Barbara allora, dopo un iniziale freddezza, preferirebbe che la trattativa con Taechaubol vada a buon fine così da permetterle di continuare ad occuparsi del futuro del club.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy