GAZZETTA – BEE: LUNEDI’ LE PRIME FIRME, BERLUSCONI ACCELERA

GAZZETTA – BEE: LUNEDI’ LE PRIME FIRME, BERLUSCONI ACCELERA

Bee Taechaubol
Bee Taechaubol, interessato alle quote societarie rossonere (Fonte: www.sportmediaset.mediaset.it)
La lunga giornata di ieri è servita a Bee Taechaubol per sistemare dettagli tecnici importanti relativi alla sua acquisizione del 48% del Milan, dettagli che però non bastano a concludere l’affare, anzi. Si continuerà a lavorare alacremente in questi giorni, con un solo obiettivo: firmare un “term sheet” lunedì 3 agosto o comunque prima di mercoledì 5, giorno in cui Bee Taechaubol dovrebbe ritornare in Thailandia.A svelarlo è “La Gazzetta dello Sport” di oggi che sottolinea anche come, adesso, sia la famiglia Berlusconi ad accelerare, dopo mesi di trattative e strette di mano infatti Fininvest vuole incassare i primi soldi dal suo nuovo partner, anche e soprattutto per verificarne fino in fondo la solidità economica. Per questo il Milan ha fretta, il “term sheet” è un accordo vincolante e avrà una penale tra i 30 e i 40 milioni di euro annessi, una cifra che Bee dovrebbe versare immediatamente nelle casse rossonere e che servirà appunto come prima verifica. A quel punto i 480 milioni promessi dovranno arrivare, Fininvest è disposta ad aspettare altri due mesi secondo la “Rosea”, ma il cerchio attorno a Bee Taechaubol si stringe, se il thailandese vuole davvero entrare nel Milan, questo è il momento di chiudere.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy