GAZZETTA – BALOTELLI DA SECONDA PUNTA, MA STUDIA DA TREQUARTISTA

GAZZETTA – BALOTELLI DA SECONDA PUNTA, MA STUDIA DA TREQUARTISTA

Mario Balotelli (fonte foto: www.kosova)
Oltre alla lunghissima intervista, oggi “La Gazzetta dello Sport” parla molto di Mario Balotelli anche in chiave tattica e se Sinisa Mihajlovic ieri a Milanello lo ha provato anche nell’inedito ruolo da trequartista, dove sarebbe una vera e propria sorpresa, la collocazione in campo del numero 45 sembra essere molto chiara. Difficile, se non nei finali di partita, vedere l’ex Liverpool in campo assieme a Luiz Adriano e Bacca, molto più facile vederlo in coppia con uno dei due. Come sottolinea la “Rosea” oggi, tanto il colombiano quanto il brasiliano sono uomini d’area duri e puri. Il primo, ha segnato solo 1 gol su 45, nella Liga, fuori dall’area di rigore, mentre il secondo ha messo a segno tutti e 20 i suoi gol in Champions League proprio in area.Balotelli invece ha una varietà molto maggiore di entrambi e non è un caso che 10 dei suoi 46 gol in Serie A siano arrivati fuori dall’area, in più Mario adora tornare indietro, invece di attaccare la profondità, per prendere il pallone in una zona di campo meno trafficata e provare a costruire per sé stesso o per i compagni. Balotelli insomma sembra essere il partner ideale, ma come sottolinea “La Gazzetta” tutto dipenderà dalla sua voglia di sacrificarsi per i compagni e per la squadra, anche e soprattutto a inizio stagione quando partirà come riserva. Le gerarchie infatti sono chiare e, per il momento, nell’11 titolare di Sinisa Mihajlovic, il numero 45 non è previsto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy