GAZZETTA – A BEE IL 48% DEL MILAN, I DETTAGLI DELLA PARTNERSHIP

GAZZETTA – A BEE IL 48% DEL MILAN, I DETTAGLI DELLA PARTNERSHIP

Bee Taechaubol
Bee Taechaubol, broker interessato all’acquisto del Milan (Fonte: www.gazzetta.it)
Tantissimo Milan oggi su “La Gazzetta dello Sport” e non poteva essere altrimenti dopo la giornata epocale di ieri, giornata in cui Silvio Berlusconi ha ceduto il 48% del Milan a Bee Taechaubol. La “Rosea” oggi ci spiega nei dettagli l’affare e anche le prossime mosse del duo Berlusconi/Bee. Da qui a un anno un altro 25% del Milan verrà quotato in borsa, comprandolo il thailandese e il gruppo che rappresenta potranno avere la maggioranza assoluta del club, ma a Berlusconi resterà la presidenza.Nulla cambierà per quanto riguarda la parte commerciale e quella sportiva: Berlusconi ha chiesto e ottenuto che Adriano Galliani e Barbara Berlusconi restassero al loro posto, il primo si occuperà di calciomercato e lavorerà in stretta sinergia con la Doyen Sports di Nelio Lucas, la seconda invece continuerà le attività di espansione del marchio Milan nel mondo e si focalizzerà soprattutto in Asia e nello specifico in Cina, la Nazione dove Taechaubol opera con maggiore forza e che ormai da anni attira Berlusconi e il Milan con la sua vastissima popolazione. L’idea è di aprire altre “Casa Milan” nel sud est asiatico visto il grande successo di quella milanese.In questo senso i quasi 500 milioni che il thailandese verserà nelle casse rossonere saranno fondamentali, secondo la “Rosea” un centinaio finirà immediatamente nel mercato, mentre un’altra fetta importante verrà utilizzata per finanziare il nuovo stadio, un progetto che sta molto a cuore alla famiglia Berlusconi, ma che richiede un investimento pesante e che ora potrà essere fatto quasi a costo zero.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy