GATTUSO: “MILAN, NON C’E’ STRATEGIA. INZAGHI? L’ALLENATORE E’ UN ALTRO MESTIERE”

GATTUSO: “MILAN, NON C’E’ STRATEGIA. INZAGHI? L’ALLENATORE E’ UN ALTRO MESTIERE”

fonte foto: calciopro.com
fonte foto: calciopro.com
Sulla crisi rossonera degli ultimi anni ha parlato anche un grande ex rossonero, Gennaro Gattuso. Ai microfoni di ‘Radio Anch’io lo Sport’ si è soffermato sulla situazione societaria rossonera e sul suo ex compagno di squadra, Pippo Inzaghi: “Dopo 25 anni di presidenza Berlusconi ci può stare un momento negativo. Oggi sono perplesso perché non vedo una linea comune, una strategia, vedo tanta improvvisazione. Sento parlare del ‘progetto giovani’, poi si continua a prendere parametri zero. Oggi c’è una flessione, ma l’importante sarebbe essere chiari sui programmi da varare. Inzaghi? Se ti propongono il Milan non puoi dire di no, ma credo sia stata una mossa azzardata sia per lui che per il Milan. Fare l’allenatore è un altro mestiere, serve esperienza. E quella si trova solo sul campo. Non c’entra nulla avere vinto tanto da calciatore”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy