GALLIANI: “ABATE RESTA, SPERO CHIUDA CON NOI LA CARRIERA”

GALLIANI: “ABATE RESTA, SPERO CHIUDA CON NOI LA CARRIERA”

Ignazio Abate (fonte foto: bleacherreport.com)
Ignazio Abate (fonte foto: bleacherreport.com)
L’amministratore delegato rossonero Adriano Galliani sul frecciarossa 1000 premiando Ignazio Abate per le 200 presenze in rossonero a Milan Channel ha parlato così:”Normalmente la premiazione si fa sul campo. Premiazione particolarissima a bordo di uno dei migliori treni, forse il miglior treno del mondo, fantastico. Abbiamo il grande onore di essere i primi, il Milan, a salire su questo meraviglioso treno dopo il presidente della Repubblica. Ringraziamo Trenitalia e tutti i dirigenti che sono stati molto gentili ad invitarci e a farci fare questo meraviglioso viaggio che in mezz’ora ci porterà a Reggio Emilia. Ignazio arriva a 200 partite nel Milan. 200 presenze particolarissime perché lui esordisce in prima squadra a 17 anni in Coppa Italia a Genova contro la Sampdoria. Poi iniziò un lungo pellegrinaggio finché finalmente sei anni fa approdò al Milan quindi praticamente 200 partite le ha fatte in sei anni e può migliorare ancora il record di questa stagione. Credo sia arrivato anche il momento di dire o quasi dire che rimarrà al Milan. Non lo diamo ancora ufficialmente, diciamo che al 99,9999 resterà al Milan. Giocatore del nostro settore giovanile è andato in giro tanto, ma noi non abbiamo mai voluto cederlo. Dopo 5 anni di prestito è ritornato per continuare, proseguire e spero concludere il più tardi possibile la carriera coi nostri colori. Complimenti a Ignazio e ti auguro di avere ancora tanti di questi premi”.Fonte: acmilan.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy