FORBES NON HA DUBBI: “MILAN AI CINESI”

FORBES NON HA DUBBI: “MILAN AI CINESI”

Silvio Berlusconi, presidente rossonero (fonte foto: urbanpost.it)
Silvio Berlusconi, presidente rossonero (fonte foto: urbanpost.it)
Il weekend e la prossima settimana si preannunciano caldissimi per il Milan e il suo futuro. A Milano arriveranno infatti sia Bee Taechaubol, sia Richard Lee, entrambi seriamente intenzionati ad acquistare il Milan e pronti a sfidarsi a colpi di milioni di euro. Una “guerra” che secondo Forbes avrebbe già un vincitore. In un articolo a firma di Mike Ozanian, lo stesso giornalista che aveva già espresso molti dubbi sulla candidatura di Mr. Bee, l’importantissimo giornale a carattere economico si sbilancia con decisione, affermato come Silvio Berlusconi abbia scelto: il Milan andrà alla cordata cinese, mentre Taechaubol sarà solamente un piccolo investitore. A convincere l’ex Cavaliere i dubbi sulle finanze del broker thailandese e sulla consistenza della sua cordata.Forbes si è sbilanciata, adesso non resta che vedere cosa deciderà di fare l’attuale proprietà rossonera, una cosa è certa comunque le trattative sono in una fase caldissima e le parole di oggi di Marina Berlusconi non fanno altro che confermare.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy