FIORENTINA-MILAN, LE PAGELLE: ELY DISASTROSO, CENTROCAMPO DA RIVEDERE

FIORENTINA-MILAN, LE PAGELLE: ELY DISASTROSO, CENTROCAMPO DA RIVEDERE

L'espulsione di Rodrigo Ely (gazzetta.it)
L’espulsione di Rodrigo Ely (gazzetta.it)
Diego Lopez – 6 Nel calcio moderno anche il portiere deve avere anche buona qualità in fase d’impostazione: qui non ci siamo. Tanti rinvii sballati e appoggi poco precisi. In compenso chiude lo specchio della porta come pochi, evitando più volte (due clamorose) che il risultato diventasse imbarazzante.De Sciglio – 5.5 In crescita rispetto al fantasma che abbiamo visto negli ultimi mesi. Tenta spesso l’anticipo e mette un cross al bacio per Bonaventura, che spreca.Romagnoli – 5,5 Abbandonato a se stesso ogni volta che ha la palla tra i piedi, è sempre costretto al lancio lungo o al retropassaggio. Causa un rigore piuttosto dubbio, in cui purtroppo pecca d’irruenza.Ely – 4 Lento e sempre fuori tempo. Di certo non lo aiuta il centrocampo, che applica uno schermo nullo. Primo giallo netto, secondo decisamente esagerato.Antonelli – 6 Sempre propositivo, anche con l’uomo in menon rinuncia a proporsi in avanti. Dietro è preciso e sempre puntuale in chiusura.De Jong – 4,5  Non si propone mai in zona luce per i difensori, e quando riceve è comunque impreciso. Fin qui nessuna novità. La cattiva notizia è il vuoto che lascia davanti alla difesa: è incredibile che in un 4-3-1-2 si passi così facilmente per le vie centrali.Bertolacci – 5 Prova a inserirsi, prova a proporsi e prova a contrastare. Di certo ci prova, ma gli riesce ben poco. (Nocerino – 6 Entra con grande grinta, la qualità è da rivedere)Bonaventura – 5,5 Dei centrocampisti è quello che si smarca di più per ricever palla, ma pare cercare a tutti i costi una giocata decisiva che in questo momento proprio non gli viene.Honda – 5 Partita da fantasma per il giapponese. Dopo la buonissima prestazione con il Perugia, l’ex Cska non si fa notare. Dopo mezz’ora deve poi lasciare il campo per l’espulsione di Ely (Zapata 6 Buona interpretazione di una situazione difficile, chiude come puòBacca – 5 Da un attaccante come lui, ci si aspetta molto di più. Non riesce ad incidere, riceve pochissimi palloni e spreca un paio di buone chances, peccando forse in altruismo. (Cerci 5,5 Riesce a dare quel tocco di confusione che ancora mancava in campo.)Luiz Adriano – 5.5 Riesce a combattere su alcuni palloni e a proporsi, ma come i compagni fatica e non riesce mai a trovare la conclusione.Mister Mihajlovic – 5 Squadra frastornata dal cambio tattico di Sousa, non prende mai in mano il gioco. L’espulsione non aiuta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy